Arte, sport e inclusione

beOut. Arte, sport e inclusione sociale.

LOTTERIA D’ARTE PER RACCOLTA FONDI PER PROGETTI DI SPORT E INCLUSIONE

A cura di Roberta Ranalli, Pietro Fachini e Riccardo Scrocco della Love Foundation Milano

Parco Lambro via Feltre, 65 (Milano)

Scopri i vincitori.

 

Le opere saranno esposte anche domenica 20 maggio e domenica 17 giugno, o nella gallery in basso.

Per descrizioni dettagliate e biografia dell’artista scarica il comunicato stampa: CS Arte, sport e inclusione sociale

In occasione della 6a domenica beOut. Milano outdoor per tutti sono state presentate al pubblico le 9 opere del progetto parallelo beOut. Arte, sport e inclusione sociale.

Franco Ariaudo, Angelo Bellobono, Francesco Bertelé, Stefano Boccalini, Hannes Egger, Pietro Fachini, Emilio Fantin, Pierfabrizio Paradiso e Sergio Racanati hanno generosamente donato alla causa un’opera, edita o inedita. I nove artisti da sempre mettono al centro della loro ricerca processi sociali, relazionali, inclusivi. L’arte diventa strumento per offrire prospettive diverse, sovvertire dinamiche prestabilite, e approfondire il tema dello sport, con una visione laterale.

Sarà possibile acquistare il biglietto della lotteria (con offerta minima) direttamente il loco, o sulla piattaforma di crowdfunding beArt . In base all’offerta si avrà diritto a un numero di biglietti numerati. La probabilità di estrazione sale, dunque, in base all’offerta.

Le nove opere saranno oggetto di una raccolta fondi, che terminerà il 17 giugno. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza per proseguire le attività sportive, con particolare attenzione ai minori in difficoltà e alle persone con disabilità fisica e mentale.

Media partner: That’s Contemporary.

L’arte e lo sport parlano un linguaggio universale, forte.
Lo sport per beOut è uno strumento, diretto ed efficace, di coinvolgimento attivo delle persone con disabilità e ragazzi minori non accompagnati. Il nostro obiettivo principale è la ricerca di un benessere psico-fisico che parte da un’inclusione sociale e culturale all’interno degli spazi urbani, come i parchi, e da un’offerta culturale e sportiva accessibile, per tutti.

Info

rbrtranalli@gmail.com 

+39 338 439 9220

beOut. Arte, sport e inclusione sociale

Ecco le nove opere donate dagli artisti Franco Ariaudo, Angelo Bellobono, Francesco Bertelé, Stefano Boccalini, Hannes Egger, Pietro Fachini, Emilio Fantin, Pierfabrizio Paradiso e Sergio Racanati. 

Angelo Bellobono, Movingborders3, Artist Book
Angelo Bellobono, Movingborders3, Artist Book
Angelo Bellobono, Movingborders3, still from Movingborders3 Artist Book
« 1 di 9 »

(a sinistra) Hannes Egger, Sculpture Training (Crouching Venus, from Chalandry) 2017 ph. Denis Laner courtesy l’artista